Come eliminare la Cellulite

La cellulite colpisce circa 8 donne su 10 di qualunque età e statura ed è causata da una dieta errata e squilibrio ormonale. Ecco come risolverla facilmente in modo naturale La cellulite è un inestetismo cutaneo che si manifesta su cosce, glutei, ginocchia, caviglie, pancia e braccia e riguarda principalmente le donne anche se può colpire anche gli uomini

La ragione per cui gli adulti si sviluppano aree di pelle flaccida e cellulite è dovuta alla struttura irregolare di depositi di grasso sotto la pelle. Questa condizione è più comune nelle donne rispetto agli uomini; circa l’80% delle donne hanno un certo grado di cellulite, soprattutto man mano che invecchiano e che la pelle perde la sua elasticità.

Tuttavia, chiunque può sviluppare la cellulite, anche gli adolescenti che non hanno problemi di peso ma hanno cambiamenti ormonali. Come condizione della pelle, la cellulite non è grave o dannosa, quindi molti scelgono di non trattarla. Invece altri sono molto infastiditi dagli inestetismi della cellulite, soprattutto in estate.

Come eliminare la cellulite in modo naturale

Chi di noi non ha mai provato una crema anticellulite o una tisana con un estratto specifico sperando che in poco tempo eliminasse la tanto odiata pelle a buccia d’arancia? Purtroppo per eliminare la cellulite non basta una crema, un gel o una bevanda, ma c’è bisogno di migliorare nel complesso il proprio stile di vita.

Nonostante i trattamenti ed i rimedi naturali non riescano ad eliminare da soli il problema, sono certamente un aiuto. Esistono diversi trattamenti e prodotti naturali che possono rivelarsi davvero efficaci per migliorare l’aspetto delle gambe, dei glutei o delle braccia.

Molti trattamenti naturali per la cellulite possono essere fatti comodamente in casa, per altri, invece, c’è bisogno di andare in un centro estetico. Vediamo, in primis, i trattamenti che possono essere facilmente eseguiti in casa e che ci permettono di eliminare la cellulite in modo naturale, o quantomeno di minimizzarla.

1. Assumere questi alimenti per diminuire e prevenire la cellulite

  • Semi di lino BIOLOGICI Il lino è ottimo per la salute della pelle e per perdere peso in quanto modula i livelli di estrogeni e può anche aumentare la produzione di collagene. Si può cospargere di semi di lino la  prima colazione, metterli nei vostri frullati o semplicemente mangiare i semi da soli.
  • Alimenti idratanti. Poiché la disidratazione può portare a gonfiore e la pelle secca, bisogna provare a mangiare  alimenti idratanti. Questi includono verdure fresche e frutta, soprattutto meloni, frutti di bosco, cetrioli, sedano, agrumi ed erbe fresche. Preparare dei succhi in casa è uno dei modi migliori per consumare un po’ di questi alimenti in una sola volta.
  • Alimenti ricchi di fibre. Questi includono verdure, noci, semi e frutti di bosco. La fibra aiuta a pulire il colon, a frenare la fame, a sostenere il metabolismo e bilanciare gli ormoni. Alimenti ricchi di fibre che contengono molti antiossidanti, come le verdure a foglia verde o frutti di bosco, sono anche benefici per la loro capacità di diminuire i danni dei radicali liberi (che invecchiano la pelle).
  • Proteine. Alimenti ricchi di proteine come frutta secca, uova, pesce pescato e proteine in polvere possono aumentare il metabolismo e aiutare  nella riduzione della cellulite.
  • Alimenti ricchi di potassio. Il potassio permette di eliminare i liquidi in eccesso ed anche le cellule morte può contribuire a ridurre la cellulite. Verdure a foglia verde, avocado, banane, acqua di cocco e yogurt e kefir di latte sono tutti alimenti ad alto contenuto di potassio.
  • I grassi sani. Olio di cocco, olio di oliva, pesce pescato contengono acidi grassi che promuovono il tessuto sano. Consumarli quotidianamente per ottenere i migliori risultati.
  • Alghe. Le alghe marine hanno molti vantaggi e sono nutrienti a basso costo. Contengono un composto chiamato “fucoxantina”, che si trova nella clorofilla delle piante verdi. Può aiutare il corpo a bruciare i grassi, riducendo così la comparsa di cellulite. Si possono aggiungere le alghe nella  dieta spruzzandone una piccola quantità sui pasti.
  • Acqua alcalina Bere molta acqua è davvero così importante per ridurre la cellulite? Sì! L’acqua mantiene la pelle idratata e aiuta a eliminare i composti tossici dal corpo. Questi globuli di grasso sotto la pelle portano tossine e rendono la cellulite più visibile. Si possono pulire bevendo 8-10 bicchieri di acqua fresca al giorno. Una pelle idratata sarà più uniforme, con un aspetto meno grumoso, secco o invecchiato.

Recenti ricerche suggeriscono che in pazienti che sono stati sottoposti a liposuzione, la cellulite o grasso corporeo è riapparso entro un anno.

Ancora più scioccante? Questo grasso riappare in un luogo diverso da cui è stato rimosso! I ricercatori dell’Università del Colorado hanno studiato 32 pazienti: 14 avevano subito la liposuzione e 18 non l’avevano fatta (in qualità di gruppo di controllo). Nessuno dei pazienti ha cambiato  dieta o l’esercizio di routine,

e coloro che hanno fatto la liposuzione hanno rilevato che, mentre il grasso corporeo è diminuito in un primo momento, è tornato in un secondo momento – soprattutto intorno all’addome e nella parte superiore. Non era grasso sottocutaneo (il genere che si trova appena sotto la pelle), ma piuttosto profondo, pericoloso grasso viscerale.  Il tipo di grasso corporeo che è tornato nei pazienti post-liposuzione è associato a molte malattie croniche, tra cui malattie cardiache e morte prematura.

Ecco come fare la crema anticellulite al caffè:

In una piccola ciotola metti 5-6 fondi di caffè, aggiungi una piccola quantità di olio di oliva e una piccola quantità di crema idratante per il corpo. Amalgama tutto bene insieme e poi devi spalmare (si massaggia con piccoli movimenti circolari) la crema anticellulite che hai realizzato nelle zone dove è più consistente la cellulite. Ricopri tutto con della pellicola trasparente, lascia agire per una ventina di minuti e poi risciacqua sotto la doccia.

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato l’efficacia della caffeina contro la cellulite

Le donne più attente avranno sicuramente notato che questa compare in numerosi prodotti cosmetici. Essa infatti agisce stimolando il drenaggio, permettendo quindi di rimuovere con maggior facilità i liquidi accumulati. Interessante, inoltre, che l’utilizzo della caffeina non implichi effetti indesiderati.

Chi preferisce può mettere a frutto i benefici della caffeina durante una rilassante e rigenerante doccia calda. I pori della pelle, dilatati dall’acqua calda, permetteranno un assorbimento veloce della caffeina contenuta nei fondi di caffè e questa agirà con la sua azione drenante.

Utilizzare il caffè come rimedio naturale contro la cellulite offrirà benefici già dopo la prima settimana di trattamento. I liquidi saranno meglio drenati e la cellulite sarà ridotta notevolmente.

Qui trovi una lista dei libri più letti contro la cellulite

Se vuoi aiutarmi a mantenere in forma questo blog iscriviti gratuitamente.

Ti auguro il meglio, perchè tu sia felice di vivere questa splendida e ricca vita.

Aiuta questo blog a crescere

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error

Aiuta questo blog a crescere